top of page
  • Immagine del redattoreFranco Acquaviva

«Alpinisti ciabattoni» di Achille Giovanni Cagna


INCIPIT

3 minuti di letture

Ideazione e letture: Franco Acquaviva

Un progetto del Teatro delle Selve


Primo episodio, tratto dal Capitolo I di Alpinisti ciabattoni di Achille Giovanni Cagna. Romanzo schiettamente comico e caricaturale, reso con una lingua plastica, espressionista, deformante.


È il ritratto spietatamente burlesco di una certa piccineria e inadeguatezza piccolo borghese di fronte ai diritti già allora sacrosanti della villeggiatura negli Anni 80 del XIX secolo.


I due protagonisti vorrebbero godersi la vacanza sul lago d'Orta, ma a differenza di quanto avviene con i personaggi della Trilogia goldoniana, non ne sono per nulla capaci, e soffrono la vacanza come fosse una pena dantesca.


Com'è scritto su una recensione d’epoca del «Monviso» di Torino «una cinematografia psico-panoramica che ti costringe al riso anche se sei immusonito».


Franco Acquaviva



34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page